domenica 11 dicembre 2016

Reincarnazione

James Swartz

Esiste la reincarnazione?

Risposta breve: 
La reincarnazione è una teoria e, se considerata correttamente, è una teoria utile. Ma non può essere provata realmente. Può essere vera o può non esserlo.

Risposta lunga:
Importa davvero? Se c'è la reincarnazione, in ogni caso il prossimo "tu" non ricorderà chi è stato precedentemente. Anche se qualcuno afferma di ricordare una vita passata, quanto è rilevante per l'illuminazione? Sapere che in un'incarnazione passata sei stato quel tale o quella tale ti aiuta a rimuovere l'ignoranza della tua natura senza limiti? Pensare che sei una persona soggetta alla reincarnazione è proprio la radice dell'ignoranza. Quindi, nel contesto del Vedanta, l'unico modo utile di vedere la reincarnazione è quello di considerarla come la continua identificazione con i propri pensieri. Costantemente ci identifichiamo con un pensiero che sorge (nascita), dopodiché quel pensiero svanisce (morte). Nasciamo in ogni pensiero e moriamo in esso. Poi sorge un altro pensiero e il processo ricomincia. Questo è il costante ciclo di nascita e rinascita. La continua identificazione con questo ciclo è il samsara.